La tomografia computerizzata (TC) è una metodica diagnostica avanzata che utilizza i raggi X per ottenere immagini dettagliate del corpo di un animale.

Le immagini TC vengono acquisite sotto forma di millimetriche sezioni (“fette”) e possono essere ricostruite in 3D, fornendo utili informazioni sugli organi esaminati e consentendo la diagnosi precoce di numerose malattie.

Le principali applicazioni della TC in Medicina Veterinaria sono la valutazione del paziente critico in pronto soccorso (es. lesioni ad organi vitali, emorragie), del paziente chirurgico (es. pianificazione pre-operatoria in caso di malattie del cuore e dei polmoni, malformazioni delle vie urinare e dei vasi addominali, lussazioni, fratture e malattie articolari), del paziente neurologico (es. ernie del disco, traumi spinali) ed oncologico (es. stadiazione tumorale e biopsie TC-guidate).

L’Istituto Veterinario di Novara dispone di una TC di ultima generazione, che permette la scansione di tutto il corpo in pochi secondi, riducendo i tempi di anestesia e consentendo l’esecuzione dell’esame in pazienti critici.