La febbre del cane

Una premessa: la temperatura corporea del cane può essere misurata solamente con l’aiuto di un termometro. È impossibile determinare la temperatura toccando il naso o le zampe dell’animale.

Come per i bebè, la temperatura del cane si prende nell’ano con un normale termometro ad uso umano.

Ecco alcune istruzioni semplici

  • Bisogna misurare la temperatura a riposo, non dopo una corsa o lunghi giochi energici.
  • Si può lubrificare il termometro con poca vaselina per ridurre il disagio.
  • basta sollevare la coda del cane o spostarla a lato e introdurre il termometro nell’ano per circa 1,5-2,5 cm (a seconda della taglia del cane). A volte bisogna essere in due per trattenere l'animale.
  • i termometri moderni suonano quando hanno rilevato la temperatura.

La normale temperatura corporea del cane è compresa tra 37,5°C e 39°C. Dopo un'attività fisica è normale che la temperatura salga fino a 40°C senza che l’animale abbia la febbre. Una temperatura elevata può tuttavia essere un segno che il cane sta avendo un colpo di calore.

I cani sono molto sensibili agli eccessi di calore poiché non hanno la capacità di sudare se non dai cuscinetti delle zampe ed è una superficie insufficiente per garantire un raffreddamento ottimale: per questo in estate è sempre bene garantire un riposo al fresco o un tappetino rinfrescante per tenere la temperatura sotto controllo. 

Contatta un veterinario

Se ritieni che i sintomi siano giusti per il tuo animale, ti consigliamo di contattare un veterinario per un consulto.

Error

An error has occurred. This application may no longer respond until reloaded.