Abbiamo un nuovo sito

Speriamo che vi piaccia! Con tutte queste novità possono verificarsi errori, quindi ci scusiamo se un pulsante non funziona o se qualche link non è perfetto. Stiamo lavorando per mettere a posto tutto!

Test ormonali

Gli ormoni controllano molte importanti funzioni corporee. Diverse malattie comuni nei cani e nei gatti sono dovute a carenza oppure eccesso di ormoni. Se si sospetta un disturbo ormonale, il veterinario consiglierà un prelievo di un campione di sangue che verrà poi analizzato in un laboratorio specializzato

Contatta un veterinario

Se ritieni che i sintomi siano giusti per il tuo animale, ti consigliamo di contattare un veterinario per un consulto.

Una malattia comune nei gatti anziani è l’ipertiroidismo. La diagnosi viene effettuata analizzando il livello di ormone tiroideo con un semplice esame del sangue. In alcune malattie dovute a carenza ormonale si richiedono esami del sangue prima e dopo una stimolazione farmacologica affinché sia possibile diagnosticare la produzione insufficiente dell'ormone. Esempi di questo sono la diagnosi della morbo di Addison (produzione insufficiente di ormone adrenocorticale), o per impostare il corretto dosaggio del farmaco Vetoryl somministrato in caso di sovrapproduzione di ormone adrenocorticale (malattia di Cushing).  Nella diagnostica della sindrome di Cushing si utilizza abitualmente una sostanza che favorisce il rilascio dell’ormone.

Le analisi ormonali sono anche utilizzate per seguire alcuni  processi fisiologici, come ad esempio il test del progesterone. Al fine di determinare il momento opportuno per l'accoppiamento di una femmina, vengono misurati i livelli di progesterone nel sangue per più giorni consecutivi.

Le analisi ormonali utilizzano spesso tecniche complicate che richiedono strumenti avanzati. Per questo motivo vengono eseguite principalmente da analisti biomedici qualificati in laboratori con attrezzature all’avanguardia.

Error

An error has occurred. This application may no longer respond until reloaded.