Abbiamo un nuovo sito

Speriamo che vi piaccia! Con tutte queste novità possono verificarsi errori, quindi ci scusiamo se un pulsante non funziona o se qualche link non è perfetto. Stiamo lavorando per mettere a posto tutto!

Preparare una visita

Come bisogna affrontare la visita dal veterinario con il proprio cane, gatto o altro animale da compagnia? Ogni visita ha necessità specifiche ma ci sono alcune indicazioni che sono sempre utili.

Prenotazione

Se il tuo animale non ha una patologia o una ferita che richieda attenzioni immediate, ti consigliamo di prenotare la tua visita dal veterinario e di prepararti prima dell'appuntamento. 

Alcuni esami richiedono preparativi prima della visita, e bisogna quindi chiedere al veterinario e alla Clinica che avete scelto per le indicazioni precise su eventuali digiuni o preparazioni necessarie.

Preparazione a casa

Poiché cani e gatti o altri animali in generale non possono raccontare la propria anamnesi, tocca al proprietario osservare e riportare al veterinario particolari importanti e spesso determinanti per stabilire la corretta diagnosi. Annota la storia clinica del tuo animale, i sintomi, da quanto tempo questa patologia è presente. Se l’animale è stato in cura presso un altro veterinario, è bene portare una copia di tutta la documentazione oppure inviarla in anticipo al nostro veterinario. Può anche essere una buona idea documentare sintomi temporanei, che potrebbero non mostrarsi durante la visita. Brevi video possono essere molto d’aiuto. 

Dal veterinario

Durante la visita i cani devono sempre essere al guinzaglio e i gatti devono stare nel trasportino. La visita può causare stress quindi a volte è meglio aspettare fuori oppure rimanere in auto: in quasi tutte le nostre strutture ci sono spazi all'aperto per attendere in un ambiente meno stressante e abbiamo sale d'attesa separate per cani e gatti in modo da evitare incontri troppo emozionanti! 

Guinzaglio e trasportino sono obbligatori? Sì, lo sono per la loro sicurezza e per evitare la diffusione di eventuali malattie: per questo è meglio che non abbiano contatti mentre sono nella sala d'attesa. 

Error

An error has occurred. This application may no longer respond until reloaded.