Bovaro del Bernese

Il famoso Bovaro del bernese ha una lunga storia come cane da fattoria in Svizzera. Oggi è un cane da compagnia apprezzato da tutti i tipi di famiglie che desiderano un compagno affettuoso, gentile e intelligente.

I fatti in breve

Ogni cane è un individuo unico e le sue caratteristiche differiscono anche all'interno della razza
  • Adatto ai bambini

    Alcuni cani tendono ad essere più giocosi e socievoli con i bambini e più tolleranti nei confronti del comportamento dei bambini rispetto ad altri.
  • Livello di energia

    Quanto attiva tende ad essere questa razza.
  • Esperienza

    Quanta esperienza precedente come proprietario di un cane hai bisogno prima di considerare di prendere questa razza.
  • Cura del pelo

    Quanta cura del pelo serve per questa razza generalmente.
  • Perdita di pelo

    Quanto pelo perde in genere questa razza.
  • Abbaio

    Quanto spesso questa razza tende ad abbaiare.

Storia

Il Bovaro del bernese è originario della regione alpina intorno a Berna. È stato a lungo utilizzato come cane tuttofare nelle fattorie, con compiti di guardia, traino di carichi pesanti e guida del bestiame. Si dice che la razza risalga a oltre duemila anni fa, quando i cani simil mastino giunsero in Svizzera con gli eserciti romani. Questi furono poi incrociati con altri cani e vennero sviluppati per aiutare i contadini.

Nell'Ottocento non esisteva un nome per questo tipo di cani, ma in seguito hanno preso il nome di Dürrbächler, dalla regione rocciosa alpina a sud di Berna.

Il nome Bovaro del bernese è stato riconosciuto solo nel 1909. Nello stesso periodo il Club cinofilo Svizzero della razza fu rinominato Berner-Sennenhund-Klub, perché si riteneva che fosse il cane nazionale del cantone di Berna.

Oggi è una cane da famiglia molto diffuso, anche se esprime il suo vero potenziale quando gli viene permesso di lavorare.

Temperamento

Data la storia della razza, è impavido e sicuro di sé, ma anche vigile e attento a ciò che accade intorno. È devoto alla famiglia e molto gentile con i bambini. Vuole compiacere il suo padrone, il che significa anche che è facile da addestrare. Se viene educato nel modo giusto, il suo istinto di guardia non rappresenterà un problema, poiché imparerà a essere amichevole con gli estranei e ad avere un carattere equilibrato. Proprio per questo, è visto anche come un cane calmo e rilassato.

Bisogno di esercizio

Da adulto, il Bovaro ha bisogno di attività ed esercizio fisico adeguati e quotidiani. Ama camminare e, se motivato, può correre in modo sorprendentemente veloce rispetto alle sue dimensioni. I cuccioli e i giovani di Bovaro non dovrebbero essere addestrati allo stesso modo, poiché le loro articolazioni e il loro scheletro non sono completamente sviluppati fino all'età di 12-18 mesi. Tuttavia, è possibile lasciarli liberi di muoversi liberamente e di cavarsela da soli finché lo desiderano.

Cura del pelo

Il Bovaro del bernese ha un pelo folto e piuttosto lungo. Richiede una certa cura per rimanere pulito e privo di nodi. Fa la muta due volte l'anno, e la femmina anche durante il calore e l'allattamento. È necessario spazzolare il pelo una volta alla settimana e, durante i periodi più piovosi, una volta al giorno. Con una spazzolatura regolare il manto elimina facilmente lo sporco, il che significa che il Bovaro non richiede bagni frequenti. È consigliato fargli il bagno quando è sporco.

Addestramento

In generale, questa razza è abbastanza facile da gestire: è gentile e affettuosa, ama lavorare e imparare cose nuove. Ma la razza matura tardi sia fisicamente che mentalmente e quindi non dovrebbe essere addestrata troppo precocemente. Non bisogna nemmeno sottovalutare le dimensioni del Bovaro, che deve essere addestrato sia all'obbedienza che al comportamento in casa. Questo vale anche per la socializzazione: per evitare di avere un cane che abbaia e che diventa protettivo in ogni situazione, deve imparare ad accogliere i possibili nuovi arrivati nel modo corretto.

L'esercizio deve essere incentrato su istruzioni chiare e rinforzi positivi, così da avere nel Bovaro del bernese un eccellente cane da compagnia.

Dimensioni e peso

Il Bovaro del bernese è un cane grande e muscoloso. Il peso è compreso tra 40-54 kg per i maschi e 31-45 kg per le femmine. L'altezza è di 64-70 cm per i maschi e di 58-66 cm per le femmine.

Colore

La razza è tricolore, con manto nero e un pezzature bianche e marroni.

Caratteristiche della razza

I Bovari possono essere sensibili al calore e all'umidità. Assicuratevi che abbiano accesso all'ombra e all'acqua.

Questa razza è soggetta ad alcune malattie ereditarie che è bene conoscere. Per saperne di più, leggete qui sotto.

Patologie genetiche

In questa razza sono state scoperte alcune malattie ereditarie, tra cui le più gravi sono le malattie tumorali. La malattia tumorale più comune è l'istiocitosi maligna.

Altre malattie che possono manifestarsi sono:

  • Displasia dell'anca (HD)
  • Displasia del gomito (ED)
  • Displasia renale (RD)
  • Mielopatia degenerativa (DM)
  • Malattia di Von Willebrand (vWD)

Alimentazione

I Bovari possono essere molto golosi, quindi è necessario avere un occhio di riguardo per tenere sotto controllo il peso. La quantità di cibo deve basarsi sull'età, la taglia, le condizioni di salute e il livello di attività del cane. Naturalmente, trattandosi di una razza di grandi dimensioni, il costo del cibo è automaticamente diverso rispetto a quello di una razza di piccole dimensioni.

Consultate il vostro veterinario in caso di dubbi.

Tipo

Cane da lavoro

Error

An error has occurred. This application may no longer respond until reloaded.