Le cliniche AniCura sono ora AniCura Italy Holding S.r.l.

Vogliamo informare i nostri clienti in modo chiaro e trasparente che, per fini amministrativi, dal 9 ottobre 2023 le cliniche AniCura in Italia confluiranno nella società AniCura Italy Holding S.r.l. scopri di più

La tua casa è adatta per un gatto indoor?

Decidere se tenere il tuo gatto completamente in casa o lasciarlo trascorrere un po' di tempo all'aperto richiede molta considerazione. Per rendere la decisione più facile abbiamo raccolto i nostri migliori consigli.

Devi lasciare libero il gatto o vuoi un gattino a casa da coccolare sul divano? Idealmente, per esprimere il loro comportamento naturale, tutti i gatti dovrebbero essere lasciati fuori, ma se vivi in un quartiere molto trafficato, se il tuo gatto ha esigenze di salute speciali o se nel vicinato ci sono già molti gatti con territori ben consolidati, dovresti considerare di lasciare che il gatto viva completamente in casa. 

Gatti al coperto

L'opzione più sicura per il tuo gatto è una vita trascorsa all'interno: così elimini il rischio di lesioni causate dal traffico e da altri animali o persone.  Tuttavia, limitando il loro habitat si limita anche la loro capacità di  "agire" come un gatto. Per prevenire la noia, che spesso porta a comportamenti indesiderati come graffiare i mobili e lasciare odori, abbiamo raccolto i nostri migliori consigli su come creare un ambiente stimolante per il tuo gatto. Se però adotti un gatto adulto che ha trascorso gran parte della sua vita fuori non dovresti neanche provare a renderlo un gatto domestico. 

Creare opportunità di caccia

Mantieni attivo il tuo gatto con molti giocattoli diversi. Acquistato in negozio o fatto in casa vanno bene tutti i giochi.  I gatti tendono ad annoiarsi velocemente, quindi la parola chiave è abbondanza e continuare a cambiare i giocattoli.  Prova a tagliare dei buchi in una scatola di cartone e riempila di caramelle o fai una palla di stagnola.  I gatti giovani vorranno giocare dieci volte al giorno o più, ma non preoccuparti, sono giochi molto brevi di appena un minuto o due poi si distraggono. Durante la caccia, che è simulata nel gioco, i gatti usano la loro energia in brevi raffiche. 

Rendi interessante il momento dei pasti

Nascondi alcuni biscotti in giro per casa per il tuo gatto da "cacciare". E ogni tanto prova a dargli da mangiare in un posto diverso da scoprire, in questo modo crei più opportunità per il lui di andare a "caccia al pasto". 

Giardino un po' di erba interna

I gatti mangiano erba per aiutarli a tossire palle di pelo. Ci sono erbe specifiche con foglie lunghe e larghe perfette per questo scopo e fortunatamente anche facile da coltivare in casa. Si trovano facilmente nei negozi di animali o nei negozi per giardinaggio e fai da te. Il gatto potrebbe finire per mangiare altre piante domestiche che possono essere tossiche se non gli dai alternative.         

Crea nascondigli

I gatti hanno bisogno di punti sicuri e protetti in casa dove possono andare a nascondersi: può essere facile come una semplice scatola di cartone messa sul lato o una coperta messa sotto il letto. Le cucce per gatti in stile igloo sono spesso molto popolari. I gatti si sentono più sicuri se possono vedere l'ambiente circostante da una certa altezza. Metti una coperta sopra un armadietto o una libreria e posiziona uno sgabello accanto per consentire al gatto di salire. Oppure fai le cose in grande e compra un albero per gatti con diversi livelli.

Gatti all'aperto

Lasciare che il tuo gatto abbia accesso all'aria aperta ha molti vantaggi come i contatti sociali con altri gatti, l'esercizio fisico e il controllo dei roditori (dato che il tuo gattino è un buon cacciatore). Ma per tenerlo al sicuro anche se in giardino è sempre da solo ci sono alcune precauzioni che puoi applicare. 

Lascia entrare il gatto durante la notte e nei giorni freddi

La maggior parte dei pericoli appare durante la notte: gli animali selvatici tendono ad essere più attivi e il rischio di essere investiti da un'auto aumenta con il pericolo di essere accecati dai fari. Il calo della temperatura al calar della notte e durante l'inverno è anche un rischio da prendere in considerazione. Addestra il tuo gatto a venire quando viene chiamato e assicurati che l'ora del pasto avvenga prima del tramonto.

Prendi un collare con un fermo di sicurezza

Se vuoi che il tuo gatto indossi un collare, assicurati che abbia il gancio di sicurezza, in questo modo il gatto non resterà impigliato. Prendi un collare che sia anche riflettente e assicurati di scrivere il tuo nome e numero.  La vestibilità dovrebbe essere aderente, ma assicurati di poter inserire due dita sotto in modo che non sia soffocante. 

Assicurati che il tuo gatto abbia un microchip. Se dovesse perdersi,  lo scannerizzeranno e vedranno il tuo indirizzo.

Fai castrare il tuo gatto

La durata media della vita di un gatto maschio non castrato è solo di un paio d'anni in quanto tende a vagare più a lungo e impegnarsi in più combattimenti (che possono portare a infezioni e lesioni gravi). Per le gatte il rischio di gravidanze e gattini indesiderati è il fattore principale se non sono sterilizzate.  

Mantieni felici i tuoi vicini

Ammettiamolo: non tutti devono amare il tuo gatto tanto quanto te. Al fine di mantenere buoni rapporti di vicinato, scegli un punto del tuo giardino come area toilette. Assicurati che il terreno abbia un terreno ben scavato, puoi aggiungere un po' di sabbia per la lettiera per gatti per incoraggiare ulteriormente a fare i bisogni lì. Assicurati che il posto sia appartato e riparato, preferibilmente vicino alla casa in modo che il gatto si senta al sicuro. Scava regolarmente l'area in modo che rimanga pulito e non puzzolente. Così i vicini non si lamenteranno…

Contatta un veterinario

errore

dev'esserci stato un errore. Ricarica la pagina per procedere.